neoneiga banner

neo(N)ews

Drawing Restraint 9 di Matthew Barney

lcs, 6 Set 2005 @ 13:15

Perchè un artista, scultore e architetto, buon performer trasformista, vuole fare anche il regista? E’ quello che mi sono chiesto vedendo Drawing Restraint 9. A differenza del precedente Cremaster Cycle qui Barney ha voglia di raccontare e di far recitare, ne risulta un film diseguale e noioso dove l’attenzione merita di cadere soprattutto sui dettagli dei bei costumi o su certi strani oggetti e materiali, che nelle sue mostre e nei suoi precedenti lavori erano protagonisti. Per il resto è, scusate, davvero noia e a tratti irritazione. Bjork è come al solito bellissima, tanto è bella la sua musica e la sua voce, ma qui mi è sembrata davvero impacciata e a disagio, d’altra parte chi ha detto che è un’attrice? A volte si ha la sensazione che nelle scene che la coinvolgono il montaggio sia legato all’esigenza di nascondere incertezze e esitazioni. Davvero un po’ sgradevole.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <code> <em> <i> <strike> <strong>

Top | Home Page

mini logo | | Licenza Creative Commons


Sito ottimizzato per IE5.5+, Netscape 7+, Opera 7+, Mozilla 1.0+, Safari 1.1+ | risoluzione consigliata 1024x768