neoneiga banner

neo(N)ews Luglio 2007

64 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia: i film giapponesi

Categoria: - cinzia, 28 Lug 2007 @ 9:47

Essenziale a compatta. Questa è la prima impressione che si ha della selezione di film giapponesi presenti quest’anno al Lido di Venezia dal 29 agosto all’ 8 settembre per la 64 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, nel quarto ed ultimo (?) anno della direzione di Marco Müller. Dopo tre anni caratterizzati da scelte coraggiose ed operazioni sicuramente storiche (vedi il lavoro sugli anime ed il Leone d’Oro alla carriera a Miyazaki Hayao) ques’anno, sebbene il numero di film giapponesi sia diminuito rispetto agli anni precedenti, la loro collocazione all’interno del programma costituisce il vero elemento dirompente della presenza nipponica al Lido. Ecco dunque l’attesissimo Sukiyaki Western Django firmato Miike Takashi presentato all’interno del concorso ufficiale, o l’ultima follia di Kitano Takeshi, Kantoku banzai! nella sezione Fuori Concorso Maestri, fra un De Oliveira ed uno Chabrol. Per certi versi più scontata la scelta del nuovo lavoro di Aoyama Shinji, Sad Vacation, nuovamente nella sezione in concorso Orizzonti ad un solo anno di distanza dal precedente Kôrogi, ma la presenza nel cast di attori del calibro di Tadanobu Asano ed Odagiri Joe alza sicuramente le aspettative su questo nuovo film del regista di Eureka e Desert Moon.
L’utlima soprpresa arriva poi dalla retrospettiva Western all’italiana dove verrà presentato Gonin no shokin kasegi, film del 1969 di Kudo Eiichi, atipico esempio di Spaghetti made in Japan, progenitore forse del Django di Miike.
Neoneiga sarà come sempre presente al Lido per raccontarvi tutti i dettagli di questa 64 Mostra.

(more…)

VEXILLE di Fumihiko Sori a LOCARNO

Categoria: - momotaro, 14 Lug 2007 @ 13:30

Il Festival di Locarno, che aprirà i battenti dal prossimo 1 agosto, inaugurerà la serie di anteprime con il film Vexille di Fumihiko Sori.
Si tratta di una sontuosa pellicola d’animazione interamente digitale che dopo Appleseed (2004) promette di ribaltare i risultati tecnici ottenuti da quel film.
Siamo nel 2077, dieci anni dopo la pretesa di isolazionismo che il Giappone ha voluto per lasciare (senza troppi chiarimenti) le Nazioni Unite, innalzando un campo magnetico per impedire a chiunque di oltrepassare i confini.
Gli Stati Uniti inviano così una squadra delle forze armate chiamata SWORD guidata da una donna di nome Vexille per fare chiarezza sulla situazione.
Il film arriverà nelle sale giapponesi da agosto e intende seguire il successo ottenuto da Appleseed, venduto in oltre 30 paesi, la cui edizione DVD ha venduto 150 mila unità in Giappone e ben 300 mila negli States.
Con un budget di 10 milioni di dollari, la sceneggiatura di Haruka Handa (Appleseed) e una collaborazione con i tecnici della Digital Domain (quelli degli effetti visivi di Titanic), il regista Fumihiko Sori si attende un buon risultato.
Dello stesso avviso il managing director di Shochiku, Teruki Matsumoto, convintissimo che questi film hanno ormai preso una direzione nuova per l’animazione in 3D, soprattutto se rafforzata da solide storie da raccontare e squadre di artisti all’avanguardia.

Notizia tratta da Man-ga! (www.yamatovideo.com)

2 Come Loro! Italy/Japan Docudrama!

Categoria: - momotaro, 13 Lug 2007 @ 13:54

2 Come Loro nasce come idea di documentario circa 1 anno e mezzo fa, dalla passione per il Giappone che ci portiamo dietro fin da quando eravamo piccoli e dalla voglia di scoprire cosa di vero c’è dietro alla patinatura ed alle esagerazioni di anime e manga.
Ci siamo poi chiesti cosa potevamo effettivamente fare per comunicare fino in fondo le cose meravigliose e talvolta stupefacenti che ci apprestavamo a toccare con mano ed il format più congeniale era il Docudrama. Una sorta di serie televisiva basata sui canoni dei dorama giapponesi, dove quello che succede è reale!
Abbiamo quindi come protagonisti un musicista ed una cosplayer presi e letteralmente catapultati a vivere la loro storia. Una storia vera, fatta di persone, luoghi e fatti veri.

- Basta un semplice click! -
Molto di quello che siamo riusciti a creare, è stato grazie all’aiuto della comunità online! E’ per questo che oggi siamo a chiedere proprio qui, sul web, un appoggio che potrebbe segnare in maniera decisiva l’inizio della produzione vera e propria di 2 Come Loro!

Dobbiamo dimostrare con i numeri, che il progetto funziona e piace!
Rimaniamo pur sempre dei giovani sconosciuti per le major interessate alla produzione ed è quindi vitale per noi poter rendere tangibile, l’affetto che fin dalle prime storyboard animate, ci è stato dimostrato.

Sia sul sito web che su mySpace, sono disponibili il primo TRAILER UFFICIALE, una prima bozza della SIGLA ANIMATA ed un estratto della CANZONE della COLONNA SONORA scritta dallo stesso Yago.

Mentre navigate, fate un salto a questi indirizzi www.2comeloro.com e www.myspace.com/2comeloro
Guardate i video, le gallerie fotografiche, lasciate un commento sul GUESTBOOK!

GUNDAM e DYNIT

Categoria: - momotaro, 8 Lug 2007 @ 23:26

Dynit s.r.l. è orgogliosa di presentare una delle saghe di fantascienza più famosa in Giappone, che con la prima serie rivoluzionò il concetto stesso di animazione, introducendo una regia cinematografica e concetti al tempo sconosciuti per un anime quali l’orrore della guerra. (more…)

Intervista Oshii sui Cahiers

Categoria: - momotaro, 5 Lug 2007 @ 18:22

Interessantissima, piena di passione e lucida lintervista ad Oshii Mamoru per il suo nuovo atteso film d’animazione.
Complimenti ai Cahiers.

http://www.cahiersducinema.com/site.php3

Come al solito c’è da ascoltare, vedere e magari anche leggere.

The Sky Crawlers, Il Nuovo Film di Mamoru Oshii

Categoria: - momotaro, 2 Lug 2007 @ 14:28

The Sky Crawlers, Il Nuovo Film di Mamoru Oshii

L’aveva detto che avrebbe voluto fare una storia d’amore incentrata sui giovani e la promessa Mamoru Oshii la sta mantenendo con il suo nuovo film attualmente in lavorazione dal titolo “The Sky Crawlers?.
Si tratta anche del suo ritorno all’animazione dopo il film live-action del 2006, peraltro poco fortunato al botteghino. (more…)

Top | Home Page

mini logo | | Licenza Creative Commons


Sito ottimizzato per IE5.5+, Netscape 7+, Opera 7+, Mozilla 1.0+, Safari 1.1+ | risoluzione consigliata 1024x768