neoneiga banner

neo(N)ews » Festival

MIKIO NARUSE donne e microcosmi familiari

Categoria: - garysan, 20 Set 2007 @ 11:13

comunicato stampa

MIKIO NARUSE donne e microcosmi familiari


2 ottobre 2007 - 29 gennaio 2008
proiezioni martedì e giovedì a partire dalle 19.00

ISTITUTO GIAPPONESE DI CULTURA
via Antonio Gramsci 74 Roma - info 06 3224754 www.jfroma.it info@jfroma.it
info: Isabella Lapalorcia - lapalorcia@jfroma.it

La Japan Foundation sta promuovendo nelle varie sedi estere una rassegna di oltre 30 film del regista Mikio Naruse (1905-1969), autore di notevoli opere del genere shomin-geki (dramma della gente comune), con particolare attenzione all’universo femminile. Visto il successo della retrospettiva dedicata a Naruse nel 2003, l’Istituto ripropone alcuni dei capolavori del grande cineasta giapponese, accanto a titoli che in quella occasione non furono inseriti, ma che rappresentano tappe imprescindibili del suo percorso umano e artistico. Naruse, contemporaneo di Ozu e Mizoguchi ma molto meno conosciuto in Occidente, ha fermato l’attenzione sulla vita della gente comune, mostrandone lo spirito di sacrificio e il senso di abnegazione, pur mantenendo una grande dignità. I suoi drammi sono profondi e realistici, soprattutto nei ritratti delle donne che, con grande coraggio, affrontano il proprio destino anche quando non è dei più facili da accettare. I film in programma saranno proiettati ogni martedì e giovedì del mese, a partire dalle 19.00, secondo il calendario che segue: (more…)

Lo Sguardo dei Maestri 2007/2008

Categoria: - garysan, 5 Set 2007 @ 9:56

Lo Sguardo dei Maestri 2007/2008
X edizione: “Mizoguchi Kenji”

La manifestazione organizzata da Centro Espressioni Cinematografiche di Udine, Cinemazero di Pordenone, La Cineteca del Friuli, propone a Udine e Pordenone dalla prima settimana di novembre 2007 al gennaio 2008 una grande retrospettiva:
“Mizoguchi Kenji”, e un Convegno Internazionale di Studi al Visionario di Udine il 1 e il 2 febbraio 2008.

Dopo aver presentato l’opera di Bresson, Buñuel, Tati, Ophüls, Dreyer, Fellini, Bergman, Welles e Resnais Lo sguardo dei maestri, giunto alla sua decima edizione, ripercorrerà la carriera di Mizoguchi Kenji (1898-1956) uno dei registi ritenuti universalmente tra i più grandi della storia del cinema. (more…)

64 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia: i film giapponesi

Categoria: - cinzia, 28 Lug 2007 @ 9:47

Essenziale a compatta. Questa è la prima impressione che si ha della selezione di film giapponesi presenti quest’anno al Lido di Venezia dal 29 agosto all’ 8 settembre per la 64 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, nel quarto ed ultimo (?) anno della direzione di Marco Müller. Dopo tre anni caratterizzati da scelte coraggiose ed operazioni sicuramente storiche (vedi il lavoro sugli anime ed il Leone d’Oro alla carriera a Miyazaki Hayao) ques’anno, sebbene il numero di film giapponesi sia diminuito rispetto agli anni precedenti, la loro collocazione all’interno del programma costituisce il vero elemento dirompente della presenza nipponica al Lido. Ecco dunque l’attesissimo Sukiyaki Western Django firmato Miike Takashi presentato all’interno del concorso ufficiale, o l’ultima follia di Kitano Takeshi, Kantoku banzai! nella sezione Fuori Concorso Maestri, fra un De Oliveira ed uno Chabrol. Per certi versi più scontata la scelta del nuovo lavoro di Aoyama Shinji, Sad Vacation, nuovamente nella sezione in concorso Orizzonti ad un solo anno di distanza dal precedente Kôrogi, ma la presenza nel cast di attori del calibro di Tadanobu Asano ed Odagiri Joe alza sicuramente le aspettative su questo nuovo film del regista di Eureka e Desert Moon.
L’utlima soprpresa arriva poi dalla retrospettiva Western all’italiana dove verrà presentato Gonin no shokin kasegi, film del 1969 di Kudo Eiichi, atipico esempio di Spaghetti made in Japan, progenitore forse del Django di Miike.
Neoneiga sarà come sempre presente al Lido per raccontarvi tutti i dettagli di questa 64 Mostra.

(more…)

VEXILLE di Fumihiko Sori a LOCARNO

Categoria: - momotaro, 14 Lug 2007 @ 13:30

Il Festival di Locarno, che aprirà i battenti dal prossimo 1 agosto, inaugurerà la serie di anteprime con il film Vexille di Fumihiko Sori.
Si tratta di una sontuosa pellicola d’animazione interamente digitale che dopo Appleseed (2004) promette di ribaltare i risultati tecnici ottenuti da quel film.
Siamo nel 2077, dieci anni dopo la pretesa di isolazionismo che il Giappone ha voluto per lasciare (senza troppi chiarimenti) le Nazioni Unite, innalzando un campo magnetico per impedire a chiunque di oltrepassare i confini.
Gli Stati Uniti inviano così una squadra delle forze armate chiamata SWORD guidata da una donna di nome Vexille per fare chiarezza sulla situazione.
Il film arriverà nelle sale giapponesi da agosto e intende seguire il successo ottenuto da Appleseed, venduto in oltre 30 paesi, la cui edizione DVD ha venduto 150 mila unità in Giappone e ben 300 mila negli States.
Con un budget di 10 milioni di dollari, la sceneggiatura di Haruka Handa (Appleseed) e una collaborazione con i tecnici della Digital Domain (quelli degli effetti visivi di Titanic), il regista Fumihiko Sori si attende un buon risultato.
Dello stesso avviso il managing director di Shochiku, Teruki Matsumoto, convintissimo che questi film hanno ormai preso una direzione nuova per l’animazione in 3D, soprattutto se rafforzata da solide storie da raccontare e squadre di artisti all’avanguardia.

Notizia tratta da Man-ga! (www.yamatovideo.com)

GRAND PRIX A MOGARI NO MORI

Categoria: - cinzia, 27 Mag 2007 @ 21:24

La giuria del sessantesimo Festival di Cannes ha assegnato il Grand Prix al film Mogari no mori di Kawase Naomi.

Per tutte le informazioni tecniche, l’estratto della conferenza stampa e le foto :
http://www.festival-cannes.fr/fr/archives/film/4434919

Il sito ufficiale del film
http://www.mogarinomori.com/

Giorni d’estate con Coo

Categoria: - garysan, 20 Mag 2007 @ 18:24

È questa la traduzione letterale del titolo dell’ultimo lungometraggio anime prodotto dalla Shochiku e appena mostrato al Maché du Film di Cannes, tuttora in corso. È la storia di un ragazzino, Ueara Koichi, che rinviene il fossile di un “giovane” Kappa in una palude prosciugata vicino a casa. Dopo averlo immerso in acqua la creatura riacquista vita (more…)

Kurosawa Kiyoshi a Torino !

Categoria: - garysan, 30 Mar 2007 @ 16:22

Dopo Miike Takashi anche il grande Kurosawa Kiyoshi passeggerà all’ombra della Mole !
Una retrospettiva di 16 film all’instancabile Cinema Massimo di Verdi 18 (18-27 Aprile), dove il regista incontrerà il pubblico nel corso di
due serate, e dove sarà presentato il primo volume monografico a lui dedicato a firma Giacomo Calorio. (more…)

SOGO ISHII a ROMA

Categoria: - garysan, 13 Mar 2007 @ 15:14

comunicato stampa

SOGO ISHII
Lo sperimentalismo visionario

20 marzo – 26 aprile 2007
INGRESSO LIBERO - sottotitoli in italiano o inglese

ISTITUTO GIAPPONESE DI CULTURA
via Antonio Gramsci, 74 Roma - info 06 3224754 www.jfroma.it

Regista attivo da oltre 25 anni, Sogo Ishii è da molti considerato il capostipite del cinema underground giapponese. Nato nella città di Hakata, nel sud del Giappone, è cresciuto sperimentando la cultura punk in tutti i suoi aspetti artistici, dalla musica alla fotografia, dalla pittura al cinema. (more…)

Cinema Orientale al Cinema Massimo

Categoria: - garysan, 11 Mar 2007 @ 14:25

Con l’arrivo della Primavera torna il cinema orientale al Cinema Massimo (Via Verdi, 18) di Torino.
Si parte con i wuxia di Hong-Kong per poi proseguire con la Corea del Sud.
Il mese successivo sarà invece la volta dell’omaggio ad uno dei più importanti protagonisti del cinema giapponese contemporaneo.

LA FURIA DEL DRAGO - OMAGGIO ALLA SHAW BROTHERS

L19/03
16.30 King Boxer - vo(sit)
18.20 The New One-Armed Swordsman - vo(sit)
20.15 The Boxer from Shantung - vo(sit)
22.30 The Five Venoms - vo(sit)
(more…)

MARATONA ANIME al “Microcinema” di Milano

Categoria: - momotaro, 7 Feb 2007 @ 16:17

In via Paladini a Milano, la notte dell’8 febbraio sarà dedicata agli anime giapponesi!
Imperdibili chicche quali Mindgame di Masaaki Yuasa, Pale Cocoon di Yasuhiro Yoshiura e Cat soup di Tetsuo Sato.
La maratona è stata organizzata dall’associazione ‘Esterni’.

Buona visione!

Top | Home Page

mini logo | | Licenza Creative Commons


Sito ottimizzato per IE5.5+, Netscape 7+, Opera 7+, Mozilla 1.0+, Safari 1.1+ | risoluzione consigliata 1024x768