neoneiga banner

neo(N)ews


OSHII MAMORU: Le affinità sotto il guscio.

Categoria: - momotaro, 17 Mag 2006 @ 12:13

Sarà imminentemente disponibile per la nuova casa editrice Morpheo il primo saggio italiano dedicato al regista Oshii Mamoru scritto dal nostro neo(N)eiga Davide Tarò.
Le ordinazioni e l’acquisto saranno esclusivamente on-line.
Il saggio prende in considerazione la stilistica e la poetica di questo autore che per la prima volta in Italia è oggetto di studio di un’intera monografia.

19 Commenti a “OSHII MAMORU: Le affinità sotto il guscio.”

  1. Claudio MMX dice:

    Scusate, ma l’autore Davide Tarò è lo stesso saggista che si firma come YUPA sulla bella rivista E-motion che parla di animazione?
    Grazie.

  2. garysan dice:

    No, non credo. Conosco bene Davide Tarò e posso assicurare che non è la stessa persona. Però credo che anche Yupa abbia scritto o stai scrivendo un libro riguardante Oshii, forse è per questo che hai associato le due persone. Ciao!

  3. Claudio MMX dice:

    E’ vero, mi ero sbagliato. Ho cercato
    informazioni su Yupa (vero nome: Marco) e ho trovato questa interessante intervista su di lui:
    http://www.komix.it/modules.php?name=News&file=article&sid=4697
    Pare che abbia scritto la prima e unica tesi in italia suy Oshiii.

  4. lcs dice:

    Prima non lo so, unica decisamente no. Sono testimone oculare di una tesi su Oshii Mamoru firmata Davide Tarò. Sul primato cronologico la sfida è ufficialmente aperta e credo che sarà comunque vinta di stretta misura… In premio, un soggiorno di un anno a casa di Mamoru che ogni notte accompagnerà il vostro sonno cantando ninne nanne in polacco… :-)

  5. vin dice:

    Ho avuto il piacere di corrispondere tempo fa con entrambi i due esperti di Oshii
    e sono contentissimo
    che stiano per pubblicare dei libri su questo titano dell’animazione.Chissà che non ci si possa
    incontrare a Venezia nel fortunato caso che l’ultimo film di Oshii venga selezionato.
    Si può sapere una data precisa per “Affinità sotto il guscio”?

  6. momotaro dice:

    Emh, Yupa lo conosco solo di nome dai tempi delle storiche “fanzine” dedicate al mondo dell’animazione giapponese
    (1995-2000 più o meno), io, Davide Tarò, ero nella scuderia Nippon Edizioni di Torino, con riviste quali Sushi, Nippon Magazine, Lamune ecc
    Yupa con Kamikaze…
    Due nomi un destino…
    Sul primato della tesi, non saprei proprio, sono un fan di Oshii dall’articolo su Sushi intitolato ‘Le affinità sotto il guscio’ come l’omonimo mio libro
    ma in realtà è da quando ero piccolo che sono un fan di Mamoru, solo che non lo sapevo, adoravo gli episodi più “introversi” e strani di Lamù, come
    ‘Le casalinghe’, ‘E poi non rimase nessuno’ ‘Il cambio della guardia’ ‘Precario Equilibrio’ solo per scoprire molti anni dopo che era la stessa mano ad averli concepiti
    con un nutrito staff ovviamente!
    Yupa invece, per quanto ne so, pubblicherà per la Tunuè, sono curiosissimo di leggere anche il suo libro.

  7. Charcharodon dice:

    Conosco personalmente Yupa, ho studiato anch’io a Venezia dove ci siamo laureati entrambi (anche se non nello stesso periodo). So che Yupa se non ricordo male, si è laureato nel 2004 con la sua tesi di Oshii. Però già nel primo numero di “Kamikaze”, storica & ottima fanzine su manga e anime, ha pubblicato forse il primo articolo completo su Oshii scritto in Italia, ed era il 1997 (ho il numero di “Kamikaze” da parte, introvabile!, per confermarlo).

  8. vin dice:

    Conosco anche io quell’articolo,comunque non ha senso fare uno Yupa vs Tarò , tanto il fan di Oshii si comprerà entrambi i
    volumi che eventualmente saranno pubblicati ^^”’.

  9. momotaro dice:

    Assolutamente non in competizione!
    Tesi, saggi, approfondimenti di questo tipo possono solo fare bene all’animazione e agli studi su di essa.
    Ben vengano una, cento, mille tesi su autori e generi di animazione non toccati dai più, assolutamente.
    Io stesso sono ardentemente desideroso di leggere, per eventualmente ancora approfondire la conoscenza su Oshii, il libro di Yupa
    Ho letto con interesse il bel libro di Brian Ruh, Oshii Mamoru Stray Dog of anime, notando che però mancava un approccio stilistico
    legato strettamente alle inquadrature delle opere che menzionava, di passi quindi se ne devono ancora fare.
    Ma di cose fatte con il cuore e con competenza non ce ne sono mai abbastanza.

  10. garysan dice:

    Ehh sì, Oshi è un autore su cui ci sarebbe ancora da dire. Soprattutto sulla sua stilistica e sulla sua idea di regia fotorealistica nell’ambito del cinema d’animazione.

  11. momotaro dice:

    Mi sento in dovere di ricordare però i tanti, e belli, articoli e approfondimenti
    che il buon Yupa ha tradotto gratuitamente e messo in rete sul suo sito!!!!
    www.geocities.com/yupa1989/hakobune.html
    Che prima o poi anche in questo sito si dovrà linkare…

  12. lcs dice:

    se solo a quell’indirizzo ci fosse qualcosa : Sorry, the page you requested was not found…

  13. vin dice:

    Togli il punto dopo html e giungerai al sito…

  14. andrea fontana dice:

    Se posso permettermi, io ho avuto l’onore di scrivere la prefazione per il saggio di Davide e quindi di leggerlo per intero e vi psso assicrare che non soloè un’opera fondamentale di critica e su Oshii in particolare, ma è scritta davvero con passione, profondità, professionalità, qualcosa di unico, affascinante. Bravo davide!

  15. Momotaro dice:

    Torppo buono Andrea, grazie!
    Non ho pagato quest’uomo giuro!!!!

    Temo che bisognerà aspettare i comodi di POSTE ITALIANE per sapere quando potrà essere effettivamente messo in vendita on line il libro:
    Stampato lo è.

    Grazie ancora!

  16. Odo dice:

    salve spero di poter reperire entrambi gli articoli non solo sul web ma anche in tutte le
    libreriespecializzate e non. per ora, per quanto mi riguarda, la sfida tarò-yupa è
    uno a zero per tarò, fonte di numerosi spunti per la mia tesi sul cinema giapponese.
    grazie .

  17. Momotaro dice:

    Allora, sembra che da questa settimana sarà possibile reperire il libro tramite il sito…
    Le copie dovrebbero arrivarmi in uno di questi giorni, non ho ancora visto come è venuto in fase di stampa!
    Tramite c/c, per carta di credito, purtroppo, si dovrà aspettare ancora un pò…

    Grazie Odo…
    Sto dando spunti? WoW!!.

    Il pagamento della tangente ti arriverà tramite c/c e non visa…

  18. Il ritenuto dice:

    Sta’ attento a come parli Dav… tangenti qui e tangenti là… se non fate i bravi (tu e Oshii) vi mando una di quelle ritenute d’acconto che vi toglie la voglia (a te) di scrivere libri e (a lui) di fare film.

  19. momotaro dice:

    Questo deve ancora deciderlo l’avvocato!

    Yamadav

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <code> <em> <i> <strike> <strong>

Top | Home Page

mini logo Contattaci | Webmaster | Licenza Creative Commons


Sito ottimizzato per IE5.5+, Netscape 7+, Opera 7+, Mozilla 1.0+, Safari 1.1+ | risoluzione consigliata 1024x768